Trekking dalla Val Fondillo al Monte Amaro di Opi

Sentiero F1 del Parco Nazionale d'Abruzzo

Il Monte Amaro di Opi, alto 1.862 metri, segna il limite nord ovest dell'anfiteatro della Camosciara, luogo principe del Camoscio appenninico. L'escursione, ripida ma non lunga, porta su una cresta ben delineata che offre tutto il gusto dell'ascesa. Il panorama si apre ampio dalla Val Fondillo, alla Camosciara, al Monte Marsicano e i camposci presenti spesso si possono ammirare a breve distanza.

Il Monte Amaro di Opi non è una cima molto alta (1862 m), ma dalla sua cresta ariosa e dalla sua cima slanciata si gode un superbo panorama sugli incontaminati boschi circostanti, sulla verdissima e selvaggia Val Fondillo e su tutte le cime intorno, le guglie rocciose della Camosciara, la mole massiccia del Monte Marsicano, le vallate verso il Lago di Barrea e Pescasseroli, i circhi glaciali della Serra delle Gravare.

mappa carta cartina F1 dalla val fondillo al monte amaro di opi escursione sentiero sentieri PNALM parco nazionale lazio bruzzo molise

Percorso:

Da Opi o da Villetta Barrea si segue la statale Marsicana fino al bivio della Val Fondillo, da cui si scende al posteggio a pagamento accanto alla ex-Segheria di Opi (1087 m), oggi Museo della Foresta.

Dal qui all'inizio della Val Fondillo, si segue la strada di fondovalle in direzione sud fino al ponte in legno che permette di attraversare il rio. Si ritorna verso nord lungo il torrente per alcune centinaia di metri, quindi si segue la deviazione sulla destra (sentiero F1) che sale con numerosi, ripidi e stretti tornanti nel bosco di faggio tenendo prevalentemente la cresta.

Prima di uscire dal bosco il sentiero traversa e passa ai piedi di una fascia di rocce e sale lungo una sella erbosa dove sono i pochi resti di uno stazzo. Da qui riappaiono il Monte Marsicano e il borgo medievale di Opi. Si riprende a salire sui prati a destra della cresta, si superano delle rocce e si raggiunge l’anticima del Monte Amaro (1850 m). Si scende per un pendio di erba e ghiaie, poi si risale sul sentierino che supera delle rocce. Subito dopo si raggiunge la vetta del Monte Amaro di Opi.

Dati tecnici:

Lunghezza percorso: 8 km andata/ritorno

Dislivello complessivo: 780 m

Difficoltà: E

Segnavia: F1

Ultimo aggiornamento